• Home / CITTA / Regione, Sarra e Nicolò: “Stabilizzare i precari”

    Regione, Sarra e Nicolò: “Stabilizzare i precari”

    Alessandro Nicolo' ed Alberto Sarra, rispettivamente, consigliere regionale di Forza Italia e presidente del gruppo consiliare di Alleanza Nazionale, hanno depositato una mozione per sensibilizzare la Giunta Regionale al fine di stabilizzare il personale precario calabrese, che collabora all'interno dell'amministrazione regionale. ''Occorre, senza ulteriori indugi – sostengono Nicolo' e Sarra – avviare le procedure di stabilizzazione del personale regionale in stato di precarieta', per consentire l'utilizzazione dei Fondi previsti dalle leggi finanziarie 2007 e 2008''. ''Le omissioni in relazione alla stabilizzazione del personale precario sottolineano i firmatari della mozione – sono imputabili alla totale assenza di strumenti di pianificazione e programmazione da parte del Governo Regionale. L'impegno assunto dalla Giunta Regionale nell'ambito della finanziaria 2008, di sottoporre all'approvazione del Consiglio Regionale la proroga delle convenzioni fino alla data 31.12.2008, avrebbe come unico risultato la dilatazione dei tempi richiesti''. A parere di Nicolo' e Sarra, ''non e' piu' possibile adottare provvedimenti dall'efficacia transitoria, finalizzati unicamente a differire, sine die, la redazione e l'attuazione dei piani di stabilizzazione, frustrando cosi' le aspettative di migliaia di lavoratori calabresi che vivono una condizione di estrema incertezza''. Alessandro Nicolo' ed Alberto Sarra, inoltre, ''stigmatizzano i risultati raggiunti sul fronte della stabilizzazione del personale, rispetto ai programmi meramente enunciativi del centro-sinistra. Pertanto risulta indispensabile – concludono Nicolo' e Sarra – agire con risolutezza ed efficacia per soddisfare al piu' presto la domanda pressante del precariato calabrese, attraverso la formulazione dei piani di stabilizzazione'' (Asca)