• Home / CITTA / Regione, lunedi prossimo tavolo tematico con le associazioni femminili

    Regione, lunedi prossimo tavolo tematico con le associazioni femminili

    Lunedi' 25 febbraio prossimo,
    alle ore 11, presieduto dalla consigliera di Parita', Maria
    Stella Ciarletta, si riunira', nell'ufficio di Catanzaro, il
    Tavolo tematico di lavoro con le associazioni femminili,
    iscritte all'albo regionale in materia Pari opportunita' e
    politiche di genere.
    ''Su delega del presidente Agazio Loiero – ha detto Stella
    Ciarletta -, nel quadro dell'anno europeo per le Pari
    opportunita', abbiamo inteso promuovere la divulgazione e
    l'adozione da parte delle amministrazioni pubbliche locali
    della ''Carta europea per l'uguaglianza e le parita' delle
    donne e degli uomini nella vita locale'' elaborata
    dall'Aiccre, sezione italiana del Consiglio dei Comuni e
    delle Regioni europee''. Secondo la consigliere Ciarletta
    ''l'adozione di questo documento da parte delle
    amministrazioni locali, rappresenta una affermazione
    esplicita in materia di parita' tra uomini e donne''.
    Pertanto, e' stato elaborato un piano d'intervento per le
    Pari opportunita' in Calabria, presentato ufficialmente lo
    scorso ottobre 2007. Dopodiche', alla presenza della
    vicepresidente dell'Aiccre, Maria Teresa Cop pogavazzi, la
    Regione ha sottoscritto la ''Carta europea per l'uguaglianza
    e le parita' delle donne e degli uomini nella vita locale''.
    ''Un atto – ha evidenziato Stella Ciarletta – che ha
    rappresentato un momento di avvio di un percorso partecipato,
    avente come tappa finale l'elaborazione di un progetto di
    legge regionale in materia di politiche di genere. Percio',
    ritenendo che tale percorso debba essere condotto in maniera
    da assicurare che i principi che ispirano il documento
    vengano pienamente recepiti e concretamente applicati in
    tutti i settori della societa', abbiamo gia' tenuto una serie
    di incontri preliminari con le amministrazioni pubbliche
    locali e i soggetti del partenariato economico e sociale