• Home / CITTA / Reggio, evade dai domiciliari: arrestato dai Carabinieri

    Reggio, evade dai domiciliari: arrestato dai Carabinieri

    Aveva scelto di nascondersi nel comprensorio delle case popolari di via Ciccarello  che costituiscono un vero e proprio labirinto  dove gli appartenenti alla comunita’ nomade si sentono  al sicuro  dai controlli delle forze dell’ordine.Il 32enne pluripregiudicato Bevilaqua Massimo, detto Scialabba’ non aveva pero’ fatto i conti con i Carabinieri  della stazione “rione modena”.Il pregiudicato l’otto gennaio scorso era evaso dagli arresti domiciliari che stava scontando dopo l’arresto per furto, nella propria abitazione  di via Mortara , e si era reso irreperibile. I militari dell’arma con molteplici  servizi di osservazione  hanno individuato il comparto  dove il bevilacqua  massimo si era rifugiato  e  alle  ore 19.30 del 08.02.2008 e’ scattato il blitz  che, dopo un breve inseguimento a piedi  in via ciccarello ha  fatto scattare le manette ai polsi del pregiudicato.