• Home / CITTA / Parola fine per traffico di sostanze stupefacenti tra Calabria e Basilicata

    Parola fine per traffico di sostanze stupefacenti tra Calabria e Basilicata

    Ingente operazione dei Carabinieri della Compagnia di Scalea, coaudiuvati dai militari di Cosenza e di Vibo Valentia. L'operazione denominata "Gongolassi", le cui indagini hanno preso avvio avvio nel 2005,  ha portato a tre ordinanze di custodia cautelare, di cui due in carcere e una ai domiciliari.  L'azione condotta dalle forze dell'ordine ha permesso di stroncare
    un vasto traffico di droga che si sviluppava tra Calabria e
    Basilicata. Sequestrato anche un circolo ricreativo di Paria a
    Mare, che fungeva da base dello spaccio.