• Home / CITTA / Naccari: “Congratulazioni ai Ros”

    Naccari: “Congratulazioni ai Ros”

    “La presenza autorevole in città del procuratore nazionale antimafia Piero Grasso ha coinciso, con il segnale più forte che lo Stato potesse dare ai suoi cittadini in questo particolare momento storico”. Demetrio Naccari Carlizzi, assessore regionale al Bilancio, ha commentato così la notizia della cattura del super-boss della ndrangheta calabrese, Pasquale Condello.“Intendo, per questo, esprimere le mie più sincere congratulazioni – prosegue l’esponente del Pd – al Ros ed al Goc dei Carabinieri che, in un perfetto lavoro d’intelligence, hanno assestato un altro colpo mortale a quella che è ritenuta, a ragione, la più potente organizzazione criminale del mondo”.Naccari sottolinea che “operazioni come quelle odierne contribuiscono a ridestare la speranza in tutti i calabresi che vogliono liberarsi dal giogo della criminalità organizzata consentendo, quindi, allo Stato, di riaffermare il proprio autorevole potere di contrasto al ramificarsi della logica distruttiva della ‘ndrangheta dentro e fuori i nostri confini nazionali”.  “E’ necessario – rileva Naccari – che per realizzare quelle condizioni di “tempi duri per la ndrangheta” di cui ha parlato oggi il procuratore Boemi, si prenda coscienza dell’importanza di questo successo, come quello della cattura di altri pericolosi latitanti. A ciò – spiega ancora l’assessore – occorre associare una strategia integrata di azioni di smantellamento delle organizzazioni criminali di Reggio Calabria e dell’intera provincia”.“Dal loro canto – conclude l’esponente del Partito Democratico – i cittadini devono sostenere, coralmente, un gruppo di magistrati che lavora, non sempre in condizioni favorevoli, al fine di sradicare, con una preponderante forza d’urto, la logica criminale che tarpa le ali allo sviluppo della Calabria”.