• Home / CITTA / Locri, manifestazione nazionale “Vincere in Calabria”

    Locri, manifestazione nazionale “Vincere in Calabria”

     Cresce l'attesa per la manifestazione nazionale di domani a Locri organizzata dal consorzio Goel, per "vincere in Calabria" contro la 'ndrangheta, le massonerie deviate, politica ed istituzioni corrotte. "La lotta alla criminalita'
    organizzata, la battaglia per la legalita', in Calabria come
    nel resto del Paese, vanno considerate anch'esse come valori
    non negoziabili, principi e azioni irrinunciabili, perche' da
    esse dipendono la vita, la dignita' e il futuro di un'intera
    generazione e della sua terra". questo l'intervento del presidente nazionale
    Andrea Olivero motiva l'adesione delle Acli alla manifestazione. "La lotta dei calabresi –
    afferma Olivero, che domani sara' a Locri – proseguira' al di
    la' della figura di mons.  La Calabria non ha bisogno di eroi, ma di
    persone responsabili, appassionate di giustizia, consapevoli
    che promuovere la legalita' diventa fondamento della dignita'
    della persona umana e della vita civile e democratica".