• Home / CITTA / L’Arci alla manifestazione di Locri dell’1 marzo

    L’Arci alla manifestazione di Locri dell’1 marzo

    Riceviamo e pubblichiamo: 

    Aderiamo e partecipiamo come Arci – Comitato Territoriale di Reggio Calabria alla manifestazione del 1 marzo a Locri, per un'alleanza con la Locride e la Calabria contro ogni illegalità.

     

    Ci riconosciamo nei ragazzi che nella locride e in tutta la Calabria si impegnano quotidianamente nella lotta contro l’illegalità.

    E’ necessario  fare vivere e caricare di significato il termine legalità nelle scuole, nel mondo del lavoro, nell'economia, nel rispetto dell'ambiente e nella politica.

    I giovani chiedono, tra l'altro, l'insegnamento dell'antimafia nelle scuole medie superiori e nelle università, l'inizio di una battaglia reale contro la dispersione scolastica, l'introduzione di un codice etico di autoregolamentazione per le amministrazioni pubbliche e a tutte le istituzioni, sindacati e Confindustria, di investire sul nostro territorio.

    Di fronte a una situazione così grave non possiamo limitarci a protestare, occorre una mobilitazione, la più ampia e capillare possibile, che rilanci la lotta contro la mafia e promuova delle vere e proprie vertenze dei movimenti della società civile e delle forze democratiche contro l’illegalità legalizzata.