• Home / CITTA / Fortugno: nuova udienza. Parlano investigatori Carabinieri

    Fortugno: nuova udienza. Parlano investigatori Carabinieri

    E' iniziata
    davanti alla Corte d'assise di Locri l'udienza del processo ai
    presunti mandanti ed esecutori dell'omicidio di Francesco
    Fortugno, il vice presidente del consiglio regionale della
    Calabria ucciso a Locri nell'ottobre del 2005. Ad essere sentiti
    dai pubblici ministeri, Mario Andrigo e Marco Colamonici, sono
    alcuni investigatori dei carabinieri che si sono occupati delle
    indagini sul delitto.

    Nel processo sono accusati dell'assassinio di Fortugno
    Domenico Audino, Salvatore Ritorto, indicato come l'esecutore
    materiale, ed Alessandro e Giuseppe Marciano', padre e figlio,
    accusati di essere stati i mandanti del delitto.
    Altri quattro
    imputati, Vincenzo Cordi', Antonio e Carmelo Dessi' e Alessio
    Scali, devono rispondere di associazione per delinquere di tipo
    mafioso.(ANSA).