• Home / CITTA / Falerna, estorceva denaro a prostitute: arrestato

    Falerna, estorceva denaro a prostitute: arrestato

    I Carabinieri della stazione di Falerna (Catanzaro), unitamente ai colleghi del nucleo operativo della compagnia di Lamezia, hanno tratto in arresto un giovane di 25 anni, Matteo Vescio, lametino. L'accusa contestata all'uomo è di estorsione: avrebbe preteso somme di denaro da prostitute, minacciando ritorsioni. I militari dell'arma, attraverso prolungati servizi di osservazione e riscontri testimoniali, hanno appurato che Vescio, a Lamezia Terme e Falerna, aveva minacciato reiteratamente 4 donne sudamericane, costringendole a corrispondergli, in piu' occasioni, somme variabili dai 50 ai 100 euro, come condizione per far proseguire la loro attivita' di meretricio senza "particolari problemi".