• Home / CITTA / Elezioni consiglio ordine avvocati: presentata lista “Impegno e condivisione”

    Elezioni consiglio ordine avvocati: presentata lista “Impegno e condivisione”

    Si è svolta questa mattina, presso il Palazzo di Giustizia, la conferenza di presentazione della lista “Impegno e Condivisione”, candidata alle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Reggio Calabria.

    L’incontro, che ha registrato una notevole affluenza di partecipanti, ha dato lo spunto ad un interessante dibattito sui disagi avvertiti dalla categoria nel quotidiano esercizio dell’attività forense e sull’urgenza di una maggiore attenzione da parte dell’Ordine professionale.

    La relazione introduttiva esposta dal capolista Avv. Nadia Maria Aguglia ha, infatti, posto l’accento sull’esigenza di progettare e realizzare nuovi e, nel contempo, vecchi obiettivi finora mai raggiunti, procedendo al rinnovamento dei modi e dei metodi di amministrazione e gestione dell’Ordine. “Impegno e Condivisione” punta dunque sull’esperienza dei suoi componenti ma anche sulla novità, sul dinamismo e su grandi motivazioni, oltre che sulla concretezza e sull’efficacia delle proposte per la soluzione dei problemi irrisolti dell’avvocatura, in particolare di quella giovanile.

    A tal fine, la lista prospetta l’attuazione di un programma improntato sulla trasparenza dell’attività del Consiglio dell’Ordine; sull’efficienza e sulla razionalizzazione dei servizi agli Avvocati; sulla centralità della figura professionale nell’attività giudiziaria; sull’aggiornamento e sull’affermazione della deontologia forense,  anche attraverso la creazione di adeguati percorsi formativi per giovani avvocati e praticanti.

    “Impegno e Condivisione” persegue, in particolare, la pubblicità dell’operato del Consiglio dell’Ordine, l’apertura di sportelli distinti per avvocati e per praticanti, la gestione efficiente del sito web del Consiglio dell’Ordine con l’implementazione di servizi di aggiornamento e consultazione on line, la creazione di un osservatorio per l’ottimizzazione dei rapporti tra avvocati, magistrati, cancellieri e personale amministrativo, l’istituzione di una bacheca informativa per favorire l’incontro di domanda e offerta tra praticanti e studi legali, l’attivazione di un centro studi per l’aggiornamento professionale attraverso convegni, corsi e seminari utili al conseguimento dei crediti formativi.

    Scopo dichiarato dell’iniziativa è stato non solo quello di rendere noti i punti del programma ma anche di raccogliere le doglianze e le proposte dall’uditorio, come spunto per una definizione largamente condivisa degli obiettivi della lista.

    Nel corso della discussione che è seguita alla presentazione del programma, infatti, si è da più parti segnalato il malcontento per l’avvertita mancanza di tutela della professionalità di chi opera nell’ambito dell’avvocatura. Si è dunque evidenziata l’importanza di un ricambio generazionale in seno al Consiglio dell’Ordine e di un’alternativa propositiva alla perpetuata inerzia da cui si origina l’insoddisfazione comune dei procuratori. Non sono mancate, poi, le digressioni in ordine alla lentezza dei tempi del processo civile, fonte di incertezza sociale ed economica, quale non più accettabile forma di denegata giustizia, oltre che alle tante quotidiane occasioni in cui la persona e il ruolo dell’avvocato appaiono sviliti.

    A queste istanze “Impegno e Condivisione” intende rispondere attivamente, impegnandosi oggi e per il futuro, ponendosi all’attenzione della categoria forense e di tutti gli operatori del diritto quale costante e affidabile punto di riferimento e di proposta per un ripensamento del ruolo dell’Ordine professionale e per il dovuto riconoscimento della dignità dell’avvocato.

    I quindici candidati della lista “Impegno e Condivisione” sono gli avvocati Nadia Maria Aguglia, Giuseppe Basile, Pasquale Cananzi, Demetrio Cannizzaro, Paola Carbone, Anna Iaria, Paolo Valerio Iatì, Maria Grazia Marra, Demetrio Moscato, D. Massimo Pedone, Mario Antonio Plutino, F. Domenico Retez, Antonio Saffioti, Pasquale Scrivo, Luigi Tuccio.

    Le elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Reggio Calabria si terranno il prossimo 16 febbraio. Per la validità del voto è necessario esprimere quindici preferenze