• Home / CITTA / Cosenza, false revisioni: 4 arresti

    Cosenza, false revisioni: 4 arresti

    Associazione per delinquere
    finalizzata a commettere il reato di falso in atto pubblico:
    queste le accuse a carico di quattro persone arrestate e
    sottoposte alla detenzione domiciliare dalla Polizia Stradale
    di Cosenza, a conclusione di indagini da parte degli
    investigatori della sottosezione di Cosenza nord. e ordinanze
    sono state emesse dal gip presso il tribunale di Cosenza.
    Secondo la Polstrada,i quattro, tutti cosentini, sarebbero
    promotori ed organizzatori nell'esercizio di un'attivita' di
    revisione di autovetture, regolarmente autorizzata dal
    ministero dei trasporti, ma attestavano falsamente di aver
    proceduto alla revisione dei veicoli. Gli investigatori hanno
    accertato che i veicoli non venivano sottoposti in tutto o in
    parte alle verifiche tecniche previste. In taluni casi i
    responsabili ricevevano soltanto la carta di circolazione,
    senza mai ricevere il veicolo; altre volte il veicolo veniva
    solo parzialmente sottoposto alle apparecchiature tecniche. Per
    regolarizzare l'operazione venivano utilizzati due veicoli
    efficienti che venivano all'occorrenza sostituiti ai veicoli da
    sottoporre a revisione. Gli investigatori hanno verificato che
    da un lato l'impresa con tali espedienti riusciva a falsare il
    mercato, riuscendo a sottoporre a revisione molti piu' veicoli
    del normale, e dall'altro attestava falsamente l'idoneita' alla
    circolazione di veicoli che in realta' risultavano in
    condizioni di sicurezza davvero critiche. La magistratura ha
    anche disposto il sequestro delle apparecchiature e dell'area
    utilizzata. (AGI)