• Home / CITTA / Cosenza, consiglieri provinciali Udeur restano a sinistra

    Cosenza, consiglieri provinciali Udeur restano a sinistra

    ''Ribadiamo il nostro pieno, incondizionato e leale sostegno alla maggioranza di centro-sinistra della Provincia di Cosenza ed al presidente, Mario Oliverio, al quale riconosciamo il grande prestigio e l'illuminata guida che ha portato l'Ente ai vertici del gradimento nazionale''. E' quanto si afferma in un documento dei consiglieri dell'Udeur della Provincia di Cosenza. Il documento e' stato letto, nel corso della seduta del Consiglio provinciale, dal vicepresidente, Mario Caligiuri, per chiarire la posizione del gruppo dell'Udeur ''alla luce delle recenti posizioni assunte dai vertici del partito a livello nazionale''. ''Siamo e ci riconosciamo – affermano ancora i consiglieri dell'Udeur – solo nel centro-sinistra alla Provincia, nei Comuni ed alla Regione Calabria e non condivideremo soluzioni ed alleanze di tipo diverso. E' questa una scelta che porteremo sino alle estreme conseguenze, rivendicando nei prossimi giorni, in caso di definitiva scelta del partito di alleanze diverse, il diritto sofferto ma cosciente e responsabile, di collocarci comunque in forze politiche di centro-sinistra che rispondano ai nostri ideali di sviluppo, progresso sociale, economico e culturale del Paese. E' questa una decisione maturata e condivisa dalla gran parte di sindaci e amministratori iscritti di tutta la provincia e della regione che seguiranno la nostra posizione''. (ANSA)