• Home / CITTA / Cosenza, 22enne disperso per una notte nella Sila

    Cosenza, 22enne disperso per una notte nella Sila

    Un ragazzo di 22 anni della provincia di Lecce si e' perso ieri sulle piste da sci di Camigliatello Silano, sulla Sila Cosentina, ed e' stato ritrovato stamani sano e salvo, anche se spaventato ed infreddolito per avere trascorso la notte all'addiaccio. A dare l'allarme sono stati, nel pomeriggio, alcuni amici del giovane che si era allontanato dagli altri per andare verso l'impianto di risalita con l'intenzione di percorrere le piste ancora una volta. Immediate sono scattate le ricerche alle quali hanno partecipato i carabinieri ed il Soccorso alpino e speleologico e che sono andate avanti per tutta la notte nella zona di Monte Curcio e Botte Donato. All'alba sono intervenute anche le unita' cinofile della protezione civile ed un elicottero dell'ottavo elinucleo dei carabinieri di Vibo Valentia. E proprio grazie all'elicottero il giovane e' stato individuato stamani poco prima delle 10. Il giovane, dopo avere camminato per tutta la notte nei boschi di localita' Macchione Macchia Sacra, e' giunto al rifugio di Monte Botte Donato. (ANSA).