• Home / CITTA / Consiglio regionale: Azione Giovani protesta dai banchi del pubblico

    Consiglio regionale: Azione Giovani protesta dai banchi del pubblico

    Momenti di tensione a Palazzo Campanella durante la seduta del Consiglio regionale dedicata all’emergenza-sanità: i lavori sono stati interrotti da una protesta di Azione Giovani che hanno rumorosamente chiesto le dimissioni della Giunta Loiero; tra i più appassionati nella protesta che ha costretto ad un’interruzione dei lavori i consiglieri comunali Daniele Romeo e Paolo Gatto. Al momento di abbandonare l’aula hanno dato vita ad un battibecco con un altro consigliere comunale (del Pd), Zimbalatti e con il segretario provinciale del Pdci, Infantino