• Home / CITTA / Condello-giornalista: UsigRai; “mela marcia nulla toglie a lavoro TGR Calabria”

    Condello-giornalista: UsigRai; “mela marcia nulla toglie a lavoro TGR Calabria”

    ''Una mela marcia nel peggiore dei
    casi, un succube alla Don Abbondio nel migliore, nulla tolgono
    al rigore del lavoro quotidiano di un' intera redazione, cui va
    la solidarieta' piena e totale dell'Usigrai'' cosi' dichiara
    Carlo Verna Segretario Nazionale Usigrai, a proposito della
    vicenda Condello.
    ''Non posso che associarmi – aggiunge Verna – alle
    considerazioni gia' fatte dall'Ordine dei giornalisti e dal
    sindacato calabrese, rilanciando l'appello a fare chiarezza al
    piu' presto sulla vicenda''.

    Per Verna si tratta ''di un fatto gravissimo al quale spero
    si possa dire estraneo qualunque collega della Rai della
    Calabria, struttura che riterrei in ogni caso (e conforta che il
    cdr abbia verificato come nel Gr indicato sul giornale, nessun
    servizio su quel boss sia andato in onda quel giorno) parte
    lesa.
    (ANSA).