• Home / CITTA / Comune Reggio, Sergi delegato dsl Sindaco per attività connesse al protocollo antiracket

    Comune Reggio, Sergi delegato dsl Sindaco per attività connesse al protocollo antiracket

    Nell’ambito dell’iniziativa “Vedo, Sento, Parlo – Insieme per dire no alla ‘ndrangheta”, che proprio nei giorni scorsi ha visto la realizzazione di un protocollo d’intesa tra gli Enti locali e le Associazioni datoriali, firmato a Palazzo San Giorgio, il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Scopelliti, ha affidato al consigliere comunale Giuseppe Sergi il compito di curare la prosecuzione delle attività legate all’attuazione dello stesso protocollo.

    La decisone del Primo cittadino, è maturata alla luce delle esperienze e delle competenze nel settore imprenditoriale maturate da Sergi.

    “Dopo la firma, avvenuta alla presenza, tra gli altri, dell’onorevole Tano Grasso e del Procuratore Salvatore Boemi – dichiara il consigliere comunale – questa Amministrazione intende far sì che i contenuti del documento si concretizzino in azioni incisive e tempestive, per cercare di dare un input determinante alla lotta contro la criminalità. In quest’ottica, seguendo i punti previsti nel protocollo, riveste un ruolo fondamentale l’unitarietà registrata anche durante l’ultimo Civico Consesso, così come risulta indispensabile l’apporto sinergico delle associazioni di settore. La cooperazione istituzionale ed imprenditoriale, infatti, è la ‘conditio sine qua non’ della buona riuscita degli intenti palesati nel documento. Ringrazio il sindaco Scopelliti per la fiducia che ha riposto nei miei confronti, garantendo il massimo impegno soprattutto alla luce dell’importanza che il progetto assume nei programmi amministrativi”.        (Roto San Giorgio)