• Home / CITTA / Candidatura De Sena, Bova: “Qualcosa di più di un buon auspicio”

    Candidatura De Sena, Bova: “Qualcosa di più di un buon auspicio”

    “Se l'azione di contrasto alle mafie e la sicurezza dei cittadini sono, come sono, questioni di assoluta priorità per la Calabria e il Paese, la candidatura di Luigi De Sena, a capolista al Senato per il Pd in Calabria, è davvero una scelta assai credibile e del tutto convincente"

    Evidentemente soddisfatto della scelta di Veltroni il Presidente del Consiglio regionale della Calabria, Bova, che sottolinea anche come "De Sena è uomo di prim'ordine, tra le migliori esperienze che l'Italia vanta tra i servitori dello Stato nel campo della sicurezza e contro la criminalità. Nel 2005, già Vicecapo della Polizia italiana, accettò senza battere ciglio il compito di dirigere, dopo il delitto del Vicepresidente del Consiglio regionale On.le Franco Fortugno, la Prefettura di Reggio Calabria e di coordinare le prefetture calabresi in riferimento ai problemi dell'ordine pubblico. Nei due anni successivi" – ricorda Bova – "il suo lavoro è stato unanimemente apprezzato e condiviso. In questo momento è Vicecapo vicario della Polizia italiana. De Sena è persona che conosce i problemi e nel Senato della Repubblica potrà avanzare proposte di legge che rendano ancora più efficace l'azione di contrasto contro la 'ndrangheta e tutte le mafie.

    Bene. Per la Calabria, ma nel caso davvero non solo per la Calabria, è un'ottima scelta. E' davvero qualcosa di più di un buon auspicio nello sforzo per risalire la china”.