• Home / CITTA / Calabria, al via la bonifica di 33 discariche pericolose

    Calabria, al via la bonifica di 33 discariche pericolose

    La bonifica delle discariche pericolose presenti sul territorio calabrese è una priorità per la tutela dell'ambinete. L'assessore regionale
    all'Ambiente, Diego Tommasi, ha presentato questa mattina,
    nella sede del Comalca di Catanzaro, il progetto per la
    bonifica di 33 discariche definite pericolose. Gli interventi, finanziati con i fondi europei 2000/2006,
    prevedono tra l'altro il ripristino ambientale e la messa in
    sicurezza delle aree ad alto rischio e individuate
    nel piano per la gestione dei rifiuti. I siti sono in
    prevalenza discariche non utilizzate e situate in tutte e
    quattro le provincie calabresi.
    L'assessore all'Ambiente
    ha sottolineato tutti gli interventi posti in essere
    per il recupero ambientale della regione, come avvenuto anche
    con la bonifica di cento fiumare e con i due progetti "Puliamo
    la Calabria". Tra i progetti
    in cantiere e' stato annunciato anche un accordo di programma
    quadro tra la Regione e il ministero dello Sviluppo economico
    per un finanziamento di cinquanta milioni di euro destinato
    alla bonifica.