• Home / CITTA / Bimbi asilo: cugino sequestratore chiede scusa ai familiari dei bimbi

    Bimbi asilo: cugino sequestratore chiede scusa ai familiari dei bimbi

    ''Mio cugino Cristian non e' cosi' come lo avete visto oggi. Voglio scusarmi a nome di tutta la nostra famiglia con i genitori dei bambini dell'asilo''. E' quanto ha detto il cugino di Alberto Familiari, l'uomo che stamani ha sequestrato per alcune ore una decina di bambini e la maestra di un asilo a Reggio Calabria. ''Non so spiegarmi – ha aggiunto il parente – perche' abbia deciso di fare un gesto del genere. Voglio scusarmi con tutta la citta' di Reggio Calabria per quanto e' accaduto. Siamo veramente dispiaciuti. Cristian e' una persona buona e non ci saremmo mai aspettati che potesse accadere tutto cio'. Sono sicuro che a questo gesto si e' giunti a causa di una serie di cose che si sono assommate''. (ANSA).