• Home / CITTA / Antimafia: “‘Ndrangheta gigantesca holding criminale”

    Antimafia: “‘Ndrangheta gigantesca holding criminale”

    Una grande holding economico-criminale. Che mantiene come un tratto costante il controllo maniacale, quasi ossessivo, del territorio e delle strutture sociali ed economiche. Questa e' la 'ndrangheta secondo la relazione annuale della commissione Antimafia, firmata dal presidente dell'organismo bicamerale Francesco Forgione. La storia degli ultimi decenni, rileva l'Antimafia,ha mutato e segnato il corso di questa evoluzione da mafia arcaica a mafia imprenditrice a centrale finanziaria della globalizzazione con attivita' al nord e all'estero. Non solo: anni di trasformazioni e di interventi per lo sviluppo segnati da grandi flussi finanziari dello Stato e dell'Unione Europea destinati alla Calabria hanno accompagnato questo salto di qualita', la cui evoluzione si era gia' sperimentata, dopo i primi anni '70, col controllo degli appalti per l'autostrada Salerno-Reggio Calabria e l'insediamento industriale nell'area di Gioia Tauro. Ed ecco che la commissione Antimafia, invita a cogliere "i nessi tra le dinamiche del processo di modernizzazione della Calabria e le ragioni del suo mancato sviluppo economico, produttivo, sociale e civile, e in questo doppio processo va individuato il ruolo che la 'ndrangheta ha avuto nel drenare risorse immense aggredendo, attraverso la permeabilita' della macchina amministrativa e della politica, la cosa pubblica ed il bene collettivo." (ADNKRONOS)