• Home / CITTA / Alluvione di Soverato: il 27 la sentenza d’Appello

    Alluvione di Soverato: il 27 la sentenza d’Appello

    Sara' pronunciata il prossimo 27 febbraio la sentenza della Corte di Appello di Catanzaro per la tragedia del camping "Le Giare" di Soverato. Nella notte tra il 9 e il 10 settembre del 2000, lo staripamento del torrente Beltrame, in seguoto ad un'alluvione, morirono tredici persone, tutte ospiti della struttura turistica. Il procuratore Giovanni Grisolia ha chiesto la conferma delle condanne decise in primo grado. L'appello e' stato proposto da tre delle quattro persone condannate in primo grado, il titolare del campeggio Egidio Vitale, condannato alla pena di 4 anni di reclusione; Vincenzo Citriniti, funzionario del ministero delle Finanze (3 anni e 6 mesi di reclusione); Silvestro Perrone, funzionario della Regione (1 anno ed 8 mesi con concessione dei benefici della sospensione condizionale della pena e la non menzione della condanna).