• Home / CITTA / Vibo, esperti da Perugia per ricerca tartufi

    Vibo, esperti da Perugia per ricerca tartufi

    Tartufi nelle montagne di Vibo Valentia
    in Calabria. Ci crede l'assessorato provinciale all'Agricoltura
    che nei prossimi giorni schiererà quattro unità di esperti
    tartufari umbri, provenienti da Perugia con i cani da cerca. La
    'task force', offerta gratis dall'Associazione nazionale Città
    del tartufo, raggiungerà Vibo Valentia per una serie di
    sopralluoghi e per tracciare una mappatura dei siti
    potenzialmente più promettenti.
    Sono già state individuate le aree, tutte entro i 700 metri di
    quota sul livello del mare. I cani entreranno in azione
    soprattutto nell'altopiano del Poro e nell'entroterra montano.
    Gli indizi ci sono tutti, spiega l'assessore provinciale
    all'Agricoltura, Domenico Dominelli: composizione calcarea dei
    terreni, flora simbiotica (noccioli, querce, pioppi, faggi,
    conifere), condizioni meteorologiche favorevoli, morfologia del
    territorio.
    "Nelle zone rurali e montane della provincia vibonese – afferma
    Dominelli – non mancano racconti e voci su inaspettati
    ritrovamenti del prezioso tubero. Una leggenda che vogliamo ora
    sfatare o, come ci auguriamo, confermare, attraverso l'intervento
    di esperti che possano darci un quadro di riferimento certo". In
    caso di esito positivo, le conseguenze sarebbero notevoli per il
    settore locale delle eccellenze alimentari: "Si potrebbero
    avviare – conclude Dominelli – progetti finalizzati allo
    sfruttamento di questa risorsa".(Apcom)