• Home / CITTA / Tuccio su intimidazione Zoccali e sondaggio Sindaco

    Tuccio su intimidazione Zoccali e sondaggio Sindaco

    Dal coordinatore provinciale di An, Luigi Tuccio, riceviamo e pubblichiamo

    La coralità delle attribuzioni di solidarietà manifestata  all’avv. Franco Zoccali, valido capo gabinetto del Sindaco Scopelliti, supera la pure apprezzata dimensione umana, per consentire una positiva valutazione politica proprio attorno all’incoraggiante livello di civiltà democratica espressa dalle forze politiche reggine in questa drammatica occasione.

     

    La coralità delle attribuzioni di solidarietà manifestata  all’avv. Franco Zoccali, valido capo gabinetto del Sindaco Scopelliti, supera la pure apprezzata dimensione umana, per consentire una positiva valutazione politica proprio attorno all’incoraggiante livello di civiltà democratica espressa dalle forze politiche reggine in questa drammatica occasione.
     

     

    E’ sotto gli occhi tutti lo sforzo della comunità reggina verso un definitivo consolidamento  del tasso di fiducia nelle istituzioni nel convincimento che il rafforzamento e la costante responsabilizzazione delle stesse costituisce baluardo primario nella lotta contro la criminalità organizzata.

     

    Su questo positivo versante è attestata la maggioranza degli onesti, presenti in tutti i partiti politici, nel comune convincimento che, nella proficua diversità dei rispettivi progetti politici, è interesse superiore tenere alto il livello di vigilanza non solo contro ogni deprecabile manifestazione di violenza mafiosa ma più attentamente contro ogni distorto meccanismo diretto verso la occupazione degli spazi di democrazia della nostra città.

     

    Il tentativo di intralciare la coerenza e la limpidezza dell’azione politico – amministrativa della giunta comunale si scontra contro il contestuale riconoscimento del valore del Sindaco Scopelliti collocato al  terzo posto in ambito nazionale, in una valutazione effettuata dal Sole 24 Ore.

     

    Alleanza Nazionale e tutta la coalizione che ha la responsabilità del governo della città confidano nel permanere di questo spirito di concorde solidarietà che, nel rispetto dei ruoli di maggioranza e opposizione, costituisce solido collettivo nel comune impegno per l’inarrestabile processo di crescita della città