• Home / CITTA / Sequestrati 13 quintali di fuochi pirotecnici diretti in Calabria

    Sequestrati 13 quintali di fuochi pirotecnici diretti in Calabria

    Nonostante le festivita' di
    Capodanno siano abbondantemente trascorse, i finanzieri hanno
    effettuato un nuovo sequestro di fuochi artificiali lungo la tratta
    autostradale lucana della Salerno-Reggio Calabria. La Guardia di
    Finanza della Tenenza di Lauria, nel corso di un controllo a un
    furgone proveniente dalla provincia di Caserta, ha trovato 1260
    chilogrammi di prodotti pirotecnici pericolosi, suddivisi in varie
    casse. Il conducente, un casertano, non e' stato in grado di esibire
    la documentazione che legittima il trasporto e la guida
    dell'automezzo.
    I finanzieri hanno accertato successivamente che i 'botti'
    provenivano da Teano (Caserta) ed erano diretti in Calabria, nell'area
    cosentina. I prodotti pirotecnici sequestrati sono di fabbricazione
    cinese. Indicazioni erronee erano apposte sui fuochi per eludere i
    controlli.
    (Adnkronos)