• Home / CITTA / Platì, arrestato latitante

    Platì, arrestato latitante

    Era in un bunker, ricavato nei pressi di un cimitero alle porte del centro abitato di Platì. E' finita cosi la latitanza di Domenico Trimboli, considerato il capo indiscusso dell'omonima cosca, e latitante dal 2003. Trimboli era inserito nell'elenco dei latitanti più pericolosi d'Italia emanato dal Ministero dell'Interno. Il boss non era armato e si è complimentato con gli uomini del comando provinciale dei carabinieri di Reggio che gli hanno fatto scattare le manette ai polsi. (APCOM)