• Home / CITTA / Morte sospetta all’ospedale “Pugliese” di Catanzaro

    Morte sospetta all’ospedale “Pugliese” di Catanzaro

    La Procura della Repubblica di Catanzaro ha avviato una inchiesta sulla morte di una bambina, Cathareena Martin, di quasi due mesi, deceduta dopo il ricovero nell'ospedale 'Pugliese' di Catanzaro presumibilmente a causa di una broncopolmonite bilaterale estesa. La bambina, figlia di due cittadini filippini regolarmente residenti nel capoluogo calabrese, e' stata accompagnata martedi' sera dal padre nel pronto soccorso del nosocomio perche' aveva problemi respiratori. Dopo una prima visita medica, e' stata trasferita nel reparto di pediatria e, dopo qualche ora, a causa dell'aggravarsi della situazione, e' stata portata in rianimazione, dove e' morta. I genitori della bambina hanno presentato una denuncia alla Procura della Repubblica di Catanzaro che ha avviato un'inchiesta. Su disposizione del sostituto procuratore, Salvatore Curcio, i carabinieri del Nas hanno sequestrato la cartella clinica. Nelle prossime ore sara' affidato l'incarico per l'autopsia. (ANSA)