• Home / CITTA / Morte Federica Monteleone: altri sei avvisi di garanzia

    Morte Federica Monteleone: altri sei avvisi di garanzia

    Sei nuovi avvisi di garanzia sono stati notificati, questo pomeriggio, dai Carabinieri di Vibo Valentia nell'ambito delle indagini sulla morte di Federica Monteleone, avvenuta il 26 gennaio nella sala di rianimazione dell'ospedale di Cosenza dove era sta ricovera in seguito ad un black out verificatosi nella sala operatoria dell'ospedale di Vibo mentre la ragazza veniva sottoposta ad un intervento di appendicite. La ragazza, entrata in coma, mori' alcuni giorni dopo nell'ospedale cosentino dove era stata trasferita. Fino ad oggi risultavano indagati soltanto l'anestesista e un caposala. I nuovi avvisi di garanzia lasciano suppoprre che la procura della Repubblica di Vibo Valentia, che ha coordinato le indagini, ha trovato altri indizi di colpevolezza nei confronti di altre figure che hanno avuto, a vario titolo, un ruolo nella vicenda. (www.repubblica.it)