• Home / CITTA / Messina, donna morta al policlinico: 12 medici indagati

    Messina, donna morta al policlinico: 12 medici indagati

    La Procura di Messina ha aperto
    un'inchiesta sulla morte di una donna, Giuseppa Rao, 35 anni,
    deceduta mercoledì scorso al Policlinico di Messina, dopo circa
    un mese di degenza e due interventi chirurgici. La decisione
    della magistratura è scattata dopo la denuncia dei familiari
    della donna. Dodici i medici iscritti sul registro degli
    indagati, mentre è stata posta sotto sequestro l'intera
    documentazione sanitaria della donna.
    Secondo la denuncia presentata di familiari, Giuseppa Rao,
    originaria di Fiumedinisi, nel messinese, era giunta al
    Policlinico il 13 dicembre scorso con forti dolori al basso
    ventre. I medici che l'hanno visitata le hanno diagnosticato una
    colica uro-renale, prescritto dei farmaci e dimessa. La donna
    però, tornata a casa, non è migliorata, così l'indomani è tornata
    al Policlinico dove è stata ricoverata per accertamenti. In
    seguito a questi è stata operata per una sospetta peritonite, e
    alcuni giorni dopo sottoposta a un nuovo intervento, dal quale
    non si è più ripresa. Mercoledì scorso il decesso.
    Sarà ora la magistratura, che ha disposto l'esame autoptico sul
    corpo della donna, a determinare se nel decesso della donna è
    incorso un qualche errore umano nella stesura della diagnosi e
    un'eventuale responsabilità dei medici che l'hanno avuta in cura.(Apcom)