• Home / CITTA / Maltempo: tregua in Calabria, ma rimangono i disagi

    Maltempo: tregua in Calabria, ma rimangono i disagi

    Ancora disagi per il forte vento
    che da ieri sta flagellando diverse localita' calabresi. La
    situazione e' in netto miglioramento da questa mattina, ma la
    notte scorsa sono stati segnalati molti disagi nei centri della
    Presila catanzarese e del litorale ionico, ed anche in diverse
    zone della regione, dove le forti raffiche di vento hanno
    abbattuto diversi alberi, anche nei giardini di alcune scuole,
    e alcune insegne di locali pubblici, creando pericoli anche per
    le persone e le autovetture in circolazione.
    La situazione piu' criticasi e' registrata nel territorio
    presilano di Belcastro, con diversi alberi di ulivo sono stati
    sradicati dal forte vento. Situazione analoga anche a
    Marcedusa, Cropani, Botricello e Sellia Marina, dove le
    raffiche di vento hanno buttato giu' alberi secolari sia nelle
    piazze che nei pressi delle scuole. Tra la giornata di ieri e
    la scorsa notte, sono stati scoperchiati anche i tetti di
    alcune abitazioni. In alcuni casi, le amministrazioni comunali
    stanno verificando la possibilita' di avanzare la richiesta di
    riconoscimento dello stato di calamita'. L'ondata di maltempo
    di questi ultimi giorni, in Calabria, ha anche creato numerosi
    disagi alla circolazione stradale, con diversi incidenti tra
    ieri ed oggi. Il bilancio e' pesante: un morto ed una
    quarantina di feriti. (AGI)