• Home / CITTA / Fermato a Milano austriaco già indagato a Lamezia

    Fermato a Milano austriaco già indagato a Lamezia

     Manfred Hirschman, austriaco di 53 anni, e' stato fermato tre giorni fa dalla Guardia di Finanza di Milano nell'ambito di uno stralcio per riciclaggio nell'ambito dell'inchiesta sulla vicenda Italease, che due giorni fa ha portato in carcere l'ex amministratore delegato della banca, Massimo Faenza, due ex dirigenti e due ex consulenti dell' istituto. Hirschman e' accusato di aver riciclato per conto della presunta associazione per delinquere al cui capo c'era Faenza, circa 11 milioni e mezzo di euro, come hanno scritto alcuni quotidiani. L'austriaco, che e' titolare di circa un centinaio di societa' tra Austria, Lussemburgo e Svizzera, risulta indagato per truffa ai danni dell'Unione Europea dalla Procura di Lamezia Terme. Martedi' scorso era atteso a Milano per essere interrogato dalla Guardia di Finanza di Milano su disposizione della Procura di Lamezia. In quell'occasione pero' i militari delle 'fiamme gialle' hanno effettuato il fermo su disposizione dei pm di Milano Roberto Pellicano e Giulia Perrotti, con l'accusa di riciclaggio, reato per cui e' stato iscritto nel registro degli indagati il 4 dicembre scorso nell'ambito del procedimento Italease. (ANSA).