• Home / CITTA / Elezioni S.Onofrio: interrogazione parlamentare di Angela Napoli

    Elezioni S.Onofrio: interrogazione parlamentare di Angela Napoli

    Interrogazione a risposta scritta


    Al ministro dell’interno  – Per sapere – Premesso che:

    – l’interrogante in data 2 ottobre 2007 ha presentato l’atto ispettivo n. 4-05052 con il quale denunziava la necessità di avviare un adeguato controllo sui risultati registrati nelle elezioni amministrative svolte nel Comune di Sant’Onofrio (Vibo Valentia) il 27 e 28 maggio 2007;

    – durante la verifica delle schede e dei verbali elettorali, disposta dal TAR di Catanzaro con sentenza parziale  n. 1519707 del 5 ottobre 2007, avvenuta presso la Prefettura di Vibo Valentia, nelle sedute del 08, 20 e 29 novembre 2007, i verificatori sono stati costretti a registrare l’alterazione, nettamente emersa in sede istruttoria, dei plichi sigillati a custodia delle risultanze documentali;

    – Il funzionario verificatore ha accertato la grave lesione dell’integrità sia della busta contenente le schede elettorali sia  di quella contenente i verbali descrittivi delle operazioni di scrutinio, che incidono profondamente sulla loro regolarità;

     

    – tutti gli accertamenti istruttori costituiscono il riscontro inconfutabile della violazione degli adempimenti finalizzati a garantire l’integrità e la veridicità del materiale elettorale  nonché l’attendibilità di un’ eventuale verifica post-elettorale;

    – quanto emerso dalla verifica richiesta dal TAR di Catanzaro supporta senza dubbio il ricorso dei candidati della lista n. 1 di Sant’Onofrio, i quali avevano denunziato la pluralità di vizi che hanno caratterizzato la tornata elettorale amministrativa in quel Comune del 27 e 28 maggio 2007 e che sono stati di fatto lesivi proprio dei candidati di quella lista:

    – se non ritenga necessario ed urgente, di fronte ad un quadro contrassegnato dalla diffusa violazione delle regole che governano un qualsiasi procedimento elettorale ed a tutela delle superiori scelte politiche dei cittadini, di dover avviare le procedure per l’annullamento delle elezioni amministrative svolte il 27 e 28 maggio 2007 nel Comune di Sant’Onofrio.

    On. Angela NAPOLI