• Home / CITTA / Azione Giovani sulla ludoteca ad ematologia

    Azione Giovani sulla ludoteca ad ematologia

    Da Azione Giovani riceviamo e pubblichiamo 

    Da oggi anche la Ludoteca del Reparto di degenza e dell’Hospital Day della Divisione di Ematologia dell’Azienda Ospedaliera “Bianchi, Melacrino, Morelli” possiede uno strumento in più per accogliere e distrarre dalla loro malattia i piccoli pazienti. E’ stato consegnato dal circolo territoriale di Azione Giovani “Ciccio Franco-VII Circoscrizione”, il giorno dell’Epifania, alle ludiste del sopramenzionato reparto un moderno e nuovo lettore dvd/dvx/recorder acquistato con i fondi raccolti dal 2° Torneo di Pallavolo 4 ore Misto, indetto dal nucleo giovanile di Alleanza Nazionale in collaborazione all’Ente di Promozione Sportiva “CNS Fiamma”, e svoltosi lo scorso 5 gennaio presso la palestra dell’Istituto delle Suore “M. Ausiliatrice” (S. Sperato).
    Anche quest’anno dunque i militanti del circolo “Ciccio Franco” hanno messo i bambini al centro dell’iniziativa benefico-sportiva. Nel 2007, infatti, con i soldi offerti da partecipanti alla prima edizione del Torneo di Pallavolo fu fatta una spesa in alimenti e donata all’Orfanotrofio gestito dalle Suore Verginelle.
    Il 2° Torneo, curato ed arbitrato sempre dall’ex pallavolista e neo iscritta al circolo di AG Grazia Pellicanò, si è svolto alla presenza di due esponenti di spicco del partito di AN e del suo movimento giovanile: il Vicepresidente prov. Lorenzo Suraci e il dirigente prov. Carmelo Mercurio.
    La vittoria delle competizione ha arriso alla squadra degli “Invincibili”, premiata a fine partita dal Sig. Festa della FIPAV di Reggio Calabria.
    Ad accogliere il giorno successivo al reparto di Ematologia il Presidente del nucleo giovanile organizzatore della manifestazione Amato Luigi e Grazia Pellicanò, in rappresentanza del loro circolo, la Presidentessa prov. dell’AIL Di Filippo Rosalba, la Psicologa della ludoteca Foletti Luisa e la veterana dell’AIL Moscatello Caterina. Al piacevole incontro ha preso parte anche il Consigliere Comunale e Componente dell’Esecutivo Nazionale di AG Beniamino Scarfone. In quell’occasione il Presidente e consigliere circoscrizionale Amato ha spiegato come la volontà destinare quest’anno il raccolto dell’iniziativa sportiva alla Ludoteca del reparto di Ematologia sia nata proprio da uno scambio d’idee con l’AVIS, di cui lo stesso fa parte, associazione di sangue che ha segnalato lo sforzo e il duro lavoro svolto quotidianamente per i bambini, e non solo, dall’AIL. Il Presidente Di Filippo, nel ringraziare di cuore il circolo di AG “Ciccio Franco” del sensibile gesto, ha posto l’accento sulla necessità di sostenere, da volontari, le associazioni che hanno a cuore la salute del malato. Gli ha fatto eco Scarfone, il quale ha ricordato l’importante contributo dato a questo settore da parte del Comune di Reggio Calabria.
    Il circolo di Azione Giovani “Ciccio Franco” tiene a ringraziare tutte le persone che hanno permesse anche quest’anno la buona riuscita della manifestazione, in modo particolare le Suore dell’istituto “M. Ausiliatrice”.