• Home / CITTA / Reggio, movimentato arresto a San Brunello

    Reggio, movimentato arresto a San Brunello

    Nella giornata di ieri,  alle ore 15.10 circa, nel rione di San Brunello, un passeggero a bordo del bus della linea 10, multato dai controllori perchè senza titolo di viaggio, appena sceso a terra ha afferrato un grosso sasso, lo ha scagliato a bordo del mezzo  colpendo alla nuca il conducente, e si è dato a pronta fuga. Il malcapitato ha riportato una vistosa ferita; soccorso immediatamente dai sanitari del 118, è stato medicato in ospedale con diversi punti di sutura.
    Sul posto interveniva prontamente una Volante della Polizia di Stato, che procedeva all’identificazione del responsabile del malsano gesto, P.S. di anni 20. e lo raggiungeva nel posto dove lo stesso si era recato, traendolo in arresto.
    L’operazione rientra nell’ambito dei rapporti di collaborazione tra ATAM e Polizia di Stato mirati a prevenire episodi di malcostume da parte di una ristretta fascia di utenza, che alcune volte con comportamenti poco urbani e delittuosi, determina spesso, a bordo degli autobus cittadini delle situazioni di conflitto.
    A quasi un anno dall’inizio del rapporto di collaborazione con le forze di Polizia, le numerose azioni di prevenzione e controllo effettuate a bordo dei nostri mezzi, hanno permesso di rafforzare la sicurezza dei passeggeri, consentendo al nostro personale di controllo di operare con maggiore protezione durante le operazioni di verifica dell’utenza.