• Home / CITTA / Presentata la nuova piattaforma Socib

    Presentata la nuova piattaforma Socib

    SOCIB, primaria realtà imprenditoriale del Sud Italia,  ha recentemente inaugurato la nuova piattaforma logistica di Marcianise alla presenza del Sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Scopelliti.

    La partecipazione di Giuseppe Scopelliti è legata, oltre al legame personale esistente con Fabrizio Capua, Amministratore Delegato di Socib, alla storia della società iniziata in Calabria nel 1974. Giovanni Capua rilevò l’allora Società Calabrese Imbottigliamento Bevande che aveva l’esclusiva della produzione e della commercializzazione dei prodotti The Coca-Cola Company in Calabria.

    “Il mezzogiorno ha bisogno di uomini capaci in grado di valorizzare le tante risorse del nostro territorio – ha dichiarato Giuseppe Scopelliti nel corso della cerimonia inaugurale – e Fabrizio Capua incarna perfettamente la voglia di fare, lo spirito innovativo, la modernità e l’orgoglio dei calabresi”.

    “Una storia di successo nata in Calabria – ha continuato Scopelliti – che non può che essere da stimolo per tutti in nostri giovani imprenditori”.

    La nuova struttura di Marcianise ha coronato il processo di ristrutturazione aziendale avviato nel 2002, dopo la fusione per incorporazione che ha riunito sotto il brand SOCIB (controllata dalla famiglia Capua) le quattro preesistenti società di imbottigliamento del Sud Italia (Snibeg di Marcianise, Sobib di Bari, SOCIB di Reggio Calabria, Sosib di Cagliari), precedentemente acquisite dalla stessa SOCIB.

    SOCIB, che ha investito per la riorganizzazione 62 milioni di euro, è oggi il secondo imbottigliatore, per dimensione e fatturato, del sistema Coca-Cola in Italia e il primo imbottigliatore italiano indipendente. Con 568 dipendenti, 4 impianti d’imbottigliamento per 11 linee di produzione, 7 magazzini periferici, 4 aree commerciali, il Gruppo utilizza oggi un modello industriale flessibile, tecnologicamente all’avanguardia ed in grado di rispondere rapidamente alle richieste del mercato.
    SOCIB produce, commercializza e distribuisce i prodotti di The Coca-Cola Company in 5 Regioni (Campania, Puglia, Calabria, Basilicata e Sardegna), serve 21 province, 1.726 comuni per un totale di 13,8 milioni di abitanti.

    Gli investimenti hanno contribuito allo sviluppo tecnologico dell’azienda, all’attuazione di una nuova politica commerciale e di marketing, all’ampliamento e modernizzazione dei 4 stabilimenti di Marcianise, Bari, Cagliari e Reggio Calabria. Sono stati inoltre razionalizzati i processi gestionali, logistici e amministrativi per creare sinergie ed economie di scala. 

    In particolare, il nuovo polo logistico, realizzato in 8 mesi, comprende un magazzino di 34.000 mq, con una capacità totale di 32.000 posti pallet, di cui 800 destinati all'area picking. La nuova area dispone inoltre di 28 piattaforme di carico, di cui 18 in banchina.
     
    La politica di investimenti adottata nel corso degli anni ha quindi consentito a SOCIB di consolidare la propria presenza nel Sud Italia e di registrare dal 2003 al 2006 una crescita dei ricavi netti pari al 10%. In particolare, nel 2006 i ricavi netti sono cresciuti del 7,3%, passando da 265,4 milioni di euro a 284,9 milioni di euro. SOCIB prevede di chiudere il 2007 con un ulteriore aumento dei ricavi netti a 294 milioni di euro. L’EBITDA  nel 2006 si è attestato a 26,3 milioni di euro, con la previsione di raggiungere, entro la fine del 2007, i 27,4 milioni di euro (+ 4,1%).
    Alla fine dell’anno gli investimenti industriali del gruppo raggiungeranno i 17 milioni di euro.

    “I risultati raggiunti e previsti premiano il modello di business che abbiamo tenacemente perseguito negli ultimi 30 anni –  ha dichiarato Fabrizio Capua, Amministratore Delegato di SOCIB. La politica di investimenti adottata finora ha reso questo modello ancor più competitivo e adeguato ad affrontare le nuove sfide per lo sviluppo del Gruppo.”
    “L’inaugurazione della nuova piattaforma logistica di Marcianise – ha continuato Fabrizio Capua – rappresenta sia il traguardo di un percorso di crescita, sia il punto di partenza per consolidare il ruolo di SOCIB come player significativo del sistema Coca-Cola in Italia, valorizzando per altro qualità e competenze che spero rappresentino sempre più un Meridione di Italia intraprendente e moderno.”