• Home / CITTA / Orlando (Idv): Viminale non sottovaluti posizione vedova Cordopatri

    Orlando (Idv): Viminale non sottovaluti posizione vedova Cordopatri

    'E' importante che il Ministro
    Giuliano Amato ponga la propria attenzione sulla delicata
    posizione della signora Maria Giuseppina Cordopatri, testimone
    di giustizia che ha espresso chiare denunce e si e' costituita
    parte civile nei riguardi della cosca calabrese Gerace-Raso''.
    Ad affermarlo, in una nota, e' il portavoce nazionale
    dell'Italia dei Valori Leoluca Orlando in relazione alla
    condizione di rischio cui e' posta la Cordopatri, teste in
    numerosi processi di 'ndrangheta.
    '' L'eventuale fuoriuscita dal programma speciale di
    protezione – prosegue Orlando – con conseguente inevitabile
    ritiro della costituzione di parte civile nel processo contro la
    cosca Gerace-Raso, rischia di produrre un messaggio
    destabilizzante, certamente pericoloso per la incolumita' della
    signora Cordopatri e capace di produrre altresi' quello che la
    testimone di giustizia ha definito 'un aiuto oggettivo' agli
    imputati''(ANSA)