• Home / CITTA / Vittima incendio Lappano: Loiero propone medaglia d’oro

    Vittima incendio Lappano: Loiero propone medaglia d’oro

    ''E' stato un atto di eroismo che non va dimenticato. Per questo chiedero' al Capo dello Stato la concessione della medaglia d'oro al valor civile''. E' quanto ha detto oggi in Giunta il presidente della Regione Calabria,  Agazio Loiero, ricordando il sacrificio di Eugenio Nigro, il militare ventunenne di Lappano morto questa estate nel tentativo di spegnere un incendio che stava per distruggere l'abitato del piccolo centro cosentino. L'esecutivo ha disposto, inoltre, un contributo di ventimila euro a favore della famiglia, contributo che era stato sollecitato al presidente Loiero anche dal sindaco di Lappano, Romilio Iusi. ''Eugenio Nigro e' morto per un atto estremo di generosita' – aveva affermato Loiero subito dopo la tragedia in un messaggio di solidarieta' inviato alla famiglia – per arginare un incendio, uno dei tanti divampati in Calabria. Faro' di tutto perche' alla giovane vittima venga tributato il giusto riconoscimento alla memoria. Se saranno individuate responsabilita' – aveva aggiunto Loiero – la Regione si costituira' parte civile non tanto per averne un ristoro, che in questi casi serve a poco, ma rendere giustizia a Eugenio Nigro'' (ASCA)