• Home / CITTA / Regione Calabria, Giunta approva piano contro osteoporosi

    Regione Calabria, Giunta approva piano contro osteoporosi

    La giunta regionale della Calabria ha approvato il piano operativo per la prevenzione dell'osteoporosi nella popolazione anziana e nei soggetti a rischio. Il provvedimento, deliberato dall'esecutivo su proposta dell'assessore alla Salute Doris Lo Moro, mira, fra l'altro, alla diffusione della carta del rischio varata dall'Oms (l'Organizzazione Mondiale della Sanita'), tramite una campagna di informazione e sensibilizzazione svolta dalle aziende sanitarie provinciali in collaborazione con le societa' scientifiche, le associazioni dei malati, i medici di medicina generale. ''L'Osteoporosi – riferisce l'assessorato alla Salute – una delle patologie dell'apparato muscolo-scheletrico piu' diffuse, secondo l'Oms, e' al primo posto tra le priorita' sanitarie per il decennio 2000-2010, in quanto rappresenta una patologia che pone problemi sia in termini di qualita' della vita del paziente che di costi sanitari, dovuti alla degenza ospedaliera per il trattamento chirurgico, fsioterapico e faramacologico, che di costi sociali, dato che il 3% delle donne ed il 2% degli uomini da 65 a 69 anni necessita di assistenza quotidiana. Tali percentuali – prosegue la nota – aumentano fino al 25% nelle donne sopra gli 80 anni ed al 18% negli uomini. Uno studio epidemiologico – si fa inoltre rilevare – ha evidenziato che il 23% delle donne oltre i 40 anni ed il 14% degli uomini con piu' di 60 anni e' affetto da osteopenia, pertanto e' a rischio di sviluppare osteoporosi. In Calabria, nel solo 2003, sono stati eseguiti 240 interventi all'anca per 100.000 abitanti di eta' superiore ai 65 anni''. (Adnkronos)