• Home / CITTA / Reggio, Prefetto Musolino su appalto lavoratori uffici giudiziari: “Pronti a prendere provvedimenti”

    Reggio, Prefetto Musolino su appalto lavoratori uffici giudiziari: “Pronti a prendere provvedimenti”

    ''Le notizie recentemente acquisite mi inducono a prevedere immediatamente una radicale verifica delle procedure seguite per l'appalto in questione, non escludendo l'adozione anche di provvedimenti drastici fino alla rescissione del contratto''. E' quanto dichiara il prefetto di Reggio , Francesco Musolino, in relazione all'anticipazione dell'Espresso su una convenzione tra il ministero della Giustizia, quello dell'Interno e la Regione Calabria per l'assunzione di 60 collaboratori per gli uffici giudiziari calabresi. ''L'esecuzione della convenzione tra i ministeri della Giustizia e dell'Interno – spiega Musolino – e' competenza diretta ed esclusiva della prefettura di Reggio Calabria, quale soggetto attuatore degli interventi ivi previsti''. ''Gli uffici hanno agito nei termini e secondo le procedure previste dalla legge, in ogni caso mai modificabili da qualunque patto o convenzione, cercando – conclude il prefetto – di garantire la necessaria tempestivita' dell'intervento con il massimo di rigore e di trasparenza''. (ANSA).