• Home / CITTA / Fortugno: ripreso processo

    Fortugno: ripreso processo

    E' ripreso stamani il processo ai presunti mandanti ed esecutori dell'omicidio del vicepresidente del consiglio regionale della Calabria, Francesco Fortugno, ucciso a Locri il 16 ottobre del 2005. Il processo si sta svolgendo dinanzi ai giudici della Corte d'Assise di Locri. Nell'udienza di stamani saranno sentite alcune persone che subirono intimidazioni da parte di Domenico Novella, affiliato alla cosca Cordi' e collaboratore degli inquirenti nell'inchiesta sull'omicidio Fortugno. Gli interrogatori sono finalizzati a dimostrare l'attendibilita' delle dichiarazioni del collaboratore. Nel processo sono imputate otto persone, quattro delle quali accusate dell'omicidio di Fortugno: Salvatore Ritorto, indicato come l'esecutore materiale; Alessandro e Giuseppe Marciano', padre e figlio, che sarebbero stati i mandanti del delitto, e Domenico Audino. Con l'accusa di associazione per delinquere di tipo mafioso sono imputati Vincenzo Cordi', Antonio e Carmelo Dessi' ed Alessio Scali. (ANSA)