• Home / CITTA / Ancora minacce di morte per Loiero

    Ancora minacce di morte per Loiero

    Nuove minacce di morte al presidente della Regione Calabria, Agazio Loiero, dopo quelle di ieri e di oggi, queste ultime con una telefonata alla redazione della Calabria dell'agenzia ANSA. Stavolta le minacce sono giunte con una telefonata fatta nell'abitazione di Catanzaro del presidente della Regione. Una voce maschile, con inflessioni dialettale calabrese, ha ripetuto il messaggio contro Loiero e l'assessore regionale alla Salute, Doris Lo Moro, gia' fatto oggi alla redazione calabrese dell'ANSA. L'anonimo interlocutore ha detto di chiamare dalla Locride. Le nuove minacce sono state denunciate alla Polizia di Stato, che indaga gia' da tempo sullo stillicidio di intimidazioni contro il presidente e ora contro l'assessore Lo Moro. Come sua abitudine in questi casi, il presidente Loiero non ha inteso fare alcun commento. ''La telefonata anonima arrivata alla redazione dell'ANSA – ha detto il portavoce di Loiero, Pantaleone Sergi – conferma quella strategia mediatica attuata da qualcuno che ben conosce il mondo dell'informazione e che intende sfiancare, senza riuscirci, il presidente. Ieri ha telefonato all'Agenzia Italia, oggi all'Ansa, assicurandosi sempre di parlare con un giornalista. Domani, magari, cambiera' organo di stampa. Chi telefona sembra spinto da una fissazione maniacale''. (ANSA)