• Home / CITTA / Trasferimenti Pm: non solo De Magistris e Lombardi…

    Trasferimenti Pm: non solo De Magistris e Lombardi…

    Azione disciplinare e trasferimento cautelare d'urgenza non solo nei confronti del procuratore capo di Catanzaro Mariano Lombardi e del suo sostituto Luigi De Magistris, ma anche nei confronti dei gip di Potenza Alberto Iannuzzi e Rocco Pavese, e del sostituto procuratore Vincenzo Montemurro: la richiesta era contenuta nella relazione degli ispettori del ministero della Giustizia ma il Guardasigilli le ha accolte solo in parte. Ora – secondo quanto si e' appreso – gli uffici tecnici del dicastero di Via Arenula starebbero ulteriormente valutando gli accertamenti degli ispettori sugli uffici giudiziari di Potenza e non si esclude una futura richiesta al Csm per il trasferimento d'urgenza anche di Iannuzzi, Pavese e Montemurro. A tutti e tre i magistrati gli '007' di Mastella hanno contestato ''comportamenti sistematicamente e gravemente sleali, scorretti e privi di equilibrio'', tali da violare ''i piu' elementari principi della deontologia professionale''. E lo avrebbero fatto in particolare quando, ascoltati dal pm De Magistris nell'ambito dell'inchiesta 'toghe lucane', avrebbero riferito ''fatti e condotte di assoluta gravita' '' a carico di colleghi e professionisti; ''prospettazioni accusatorie e censure'' fondate ''prevalentemente non su conoscenza diretta dei fatti, ma su notizie giornalistiche, 'sentito dire', voci correnti, notizie riferite, sospetti e illazioni''. (ANSA)