• Home / CITTA / Sogas: una fabbrica di debiti?

    Sogas: una fabbrica di debiti?

    aeroportoreggiocalabriaL'articolo pubblicato oggi da CalabriaOra, a firma di Lucio Musolino, getta pesantissime ombre sulla gestione, ma a questo punto anche sul futuro, della Sogas e, quindi, dell'aeroporto dello Stretto. CalabriaOra scrive a chiare lettere di "rischio di messa in liquidazione" e, alla luce dei numeri snocciolati, non si può dire che galoppi troppo con la fantasia. A bilancio 2006 la Sogas ha portato in perdita oltre 6 milioni di euro, mentre sarebbero oltre 500.000 euro all'anno le spese per consulenze varie.

    Solo poco più di un mese fa Sogas aveva avviato le procedure per la privatizzazione del 35% delle quote e lo stesso Fuda aveva dichiarato che "di tutti gli ottimi risultati conseguiti dalla SoGAS in questi due anni la privatizzazione rappresenta senz’altro il più importante. Essere riusciti a mettere sul mercato un’infrastruttura a rischio di chiusura fino a due anni fa significa aver dimostrato che si possano perseguire obiettivi di sviluppo reale e consolidato anche in un territorio come il nostro".

    Ma, ci si chiede, con questi numeri a bilancio non sarà un'impresa titanica collocare le azioni?