• Home / CITTA / Reggio, presentata la “Partita in famiglia”

    Reggio, presentata la “Partita in famiglia”

    Presentata questa mattina a Palazzo San Giorgio la “Partita in famiglia” per una grande giornata di sport e beneficenza.
    Si tratta dell’ultima iniziativa dell’Amministrazione comunale reggina, ed in particolare dell’assessorato ai servizi sociali, retto dall’assessore Tilde Minasi, in tema di sociale e solidarietà.
    Questa II edizione della manifestazione (fortemente voluta dal sindaco Giuseppe Scopelliti e dalla stessa Minasi, nell’ottica delle politiche di sostegno alla famiglia ed anche dopo il grande successo ottenuto lo scorso anno, con ottomila presenze registratesi al Granillo) si svolgerà domenica prossima, a partire dalle ore 18, nello stadio comunale “Santoro” di Villa San Giovanni. A scendere in campo le rappresentative della nazionale calcio “Famiglie numerose”, Selecao sacerdoti calcio, nazionale italiana Parlamentari e quella dell’Amministrazione comunale di Reggio Calabria e Villa San Giovanni.
    Un appuntamento importante, quindi con la solidarietà, dato che i fondi raccolti con il ricavato delle vendite dei biglietti d’ingresso, che costano soltanto due euro, saranno devoluti alla Caritas. Ma anche sotto il profilo della sensibilizzazione e della promozione delle politiche in sostegno della famiglia, come ha sottolineato Tilde Minasi, rimarcando le numerose azioni portate avanti dall’amministrazione Scopelliti in questa direzione. Solo per fare un esempio la riduzione dell’Ici per le famiglie numerose.
    Una sensibilità amministrativa, quella del Comune reggino, evidenziata anche dal dinamico presidente dell’associazione “Famiglie numerose”, Antonello Crucitti, organizzatore dell’evento, il quale ha ribadito la centralità della famiglia rispetto allo sviluppo socio-culturale delle nostre città, soprattutto per il ruolo di prima agenzia educativa dei cittadini di domani, che essa ricopre. Un concetto ripetuto anche da padre Francesco Megale, vicedirettore della Caritas, il quale ha paragonato la famiglia ad una piccola Chiesa, che ispirandosi a principi e valori sani, come anche quelli dello sport, crea uomini migliori.
    Infine, un ringraziamento all’Amministrazione reggina è venuto dall’assessore allo sport del Comune di Villa San Giovanni, Antonello Messina, il quale ha posto l’accento sulla “forte collaborazione instauratasi tra i due Enti, che, a dispetto delle differenti colorazioni politiche, hanno, come in questo caso, affinità di obiettivi nel migliorare la nostra società”.
    Tutta la cittadinanza, quindi, è invitata a partecipare alla festa dello sport e della solidarietà, in programma domenica prossima, alle ore 18, allo stadio comunale di Villa San Giovanni. 
    (ROTOSANGIORGIO)