• Home / CITTA / Reggio, avviato tavolo istituzionale Piano Strategico 2007-2013

    Reggio, avviato tavolo istituzionale Piano Strategico 2007-2013

    Si è aperto il tavolo istituzionale per la redazione del Piano Strategico della città di Reggio Calabria riferito al periodo 2007/2013”.
    Con queste parole l’assessore comunale alle Politiche Comunitarie e del Mediterraneo, alla Cooperazione internazionale ed al Pit, Giovanni Bilardi ha annunciato l’avvio dei primi ‘step’ relativi al documento di programmazione e pianificazione indirizzato a stabilire il sistema attraverso cui dare un fondamentale input alla Città: “uno strumento – precisa Biliardi –  utilissimo al fine di ‘guidare’ in maniera strutturata i finanziamenti che deriveranno dalla nuova programmazione europea dei fondi comunitari, che si concentrano, appunto, nell’arco temporale compreso tra il 2007 ed il 2013”.
    Un incontro, dunque, tra lo stesso assessore, il sindaco Giuseppe Scopelliti e Paolo Belloc, presidente dell’Isri (Istituto Studi sulle Relazioni Industriali), in altre parole il soggetto vincitore della gara d’appalto indetta, appunto, per la redazione e definizione del Piano Startegico.
    In particolare, l’assessore pone l’accento su come questa prima riunione sia stata incentrata sull’elaborazione di un fitto calendario di incontri che serviranno al confronto e quindi, successivamente, alla redazione del programma.
    “Abbiamo discusso sull’inizio operativo delle attività per la compilazione del Piano Strategico – ha ribadito Belloc – definendo i tempi dei prossimi appuntamenti affinché si lavori costantemente a questo importante processo di sviluppo e crescita che, improntato su determinate direttive, riguarda il futuro di Reggio Calabria”.   (ROTO SAN GIORGIO)