• Home / CITTA / Presidente Anci. “Ordine pubblico non è competenza comunale”

    Presidente Anci. “Ordine pubblico non è competenza comunale”

    ''Premesso che quella dell'ordine
    pubblico e' una competenza dello Stato ritengo cge la
    sicurezza pubblica sia invece una materia sconponibile tra i
    diversi livelli istituzionali. Detto questo voglio pero'
    chiarire che i sindaci non chiedono assolutamente poteri di
    polizia''. Il presidente dell'Anci e sindaco di Firenze,
    Leonardo Domenici, chiarisce in una conferenza stampa al
    termine del comitato direttivo dell'associazione dei Comuni,
    che oggi i sindaci devono ''far fronte al degrado e
    all'insicurezza che nelle nostre citta' sono presenti. Noi
    come sindaci siamo chiamati a dare delle risposte alle
    numerose segnalazioni che ci arrivano dai cittadini''. Il
    problema e' da una parte quello del coordinamento delle forze
    di polizia municipale e dall'altro quello di costruire una
    normativa innovativa che sia in grado di affrontare questi
    problemi. Domenici ha anche ricordato che una prima risposta
    potrebbe arrivare il prossimo 19 settembre dal vertice che i
    sindaci dei piu' importanti comuni italiani avranno col
    ministro dell'Interno, Giuliano Amato.