• Home / CITTA / Pd, Sinistra Giovanile critica scelta candidati

    Pd, Sinistra Giovanile critica scelta candidati

    Luigi Guglielmelli, segretario regionale della Sinistra Giovanile (il movimento giovanile dei Ds), esprime "amarezza e delusione per come sono state composte le liste DS-DL per le prossime primarie del Pd". A giudizio di Guglielmelli, "non c'e' stato quel cambiamento tanto annunciato e non sono stati applicati metodi trasparenti nella selezione dei candidati. Capisco dunque la scelta dei giovani della Margherita – spiega – che hanno ritirato i propri candidati condividendone le ragioni di fondo. Il sistema elettorale scelto dai saggi, le quote forzatamente rosa, ed i tempi ristretti hanno di fatto escluso tantissimi giovani dalla competizione e questo e' un male visto il clima di antipolitica che si respira in Italia. In Calabria – aggiunge – ha prevalso la politica della conta e non del rinnovamento e questo e' un dato di fatto di cui prendo amaramente atto; tuttavia il progetto del Pd era e rimane un progetto valido sotto il profilo politico e culturale per questo noi saremo in prima fila, come e' sempre stato, per dargli slancio innovativo e politico attraverso l'impegno diretto e di supporto della nostra organizzazione". Sul tema sabato, aggiunge Guglielmelli, sara' convocato l'ufficio politico regionale della Sinistra giovanile. (AGI)