• Home / CITTA / ‘Ndrangheta, sequestrati beni per 2mln di euro a cosca Mancuso

    ‘Ndrangheta, sequestrati beni per 2mln di euro a cosca Mancuso

    Tre immobili, tre automezzi, buoni postali ed un'attivita' commerciale, per un valore complessivo di circa due milioni di euro, sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza a Vibo Valentia, al termine di un'indagine patrimoniale effettuata nei confronti della cosca dei Mancuso di Limbadi. Il provvedimento di sequestro e' stato emesso dal Gip del Tribunale di Vibo Valentia che ha accolto la richiesta della locale procura. I beni erano nella disponibilita' di Mario De Rito, di 33 anni, che, secondo i finanzieri, sarebbe ritenuto vicino alla cosca dei Mancuso. Le indagini, secondo quanto si e' appreso, sono state inizialmente coordinate dalla Dda di Catanzaro e poi concluse dalla Procura della repubblica di Vibo Valentia, ed hanno permesso ai finanzieri di sequestrare beni ritenuti provento di arricchimenti illeciti e legati ad episodi di estorsione. I beni sequestrati sono: un laboratorio e tre lavanderie; un appartamento, un locale adibito a deposito, un fabbricato in costruzione di circa 1250 metri quadrati, un intero edificio su quattro livelli, per 1330 metri quadrati circa di superficie. Sequestrati anche due autovetture ed una moto. (ANSA)