• Home / CITTA / ‘Ndrangheta: anche il giudice Neri nel mirino

    ‘Ndrangheta: anche il giudice Neri nel mirino

    I carabinieri stanno indagando circa gli esiti di una intercettazione ambientale, nei confronti di elementi della 'ndrangheta del tirreno reggino, in cui si parla di un attentato contro il sostituto procuratore generale presso la Corte d'Appello di Reggio Calabria, Francesco Neri. Il magistrato in passato aveva gia' ricevuto minacce. In particolare nei mesi scorsi alcuni sconosciuti fecero trovare nell'atrio della sua abitazione privata una lettera contenente frasi intimidatorie e anche bossoli di pistola cal. 9. Francesco Neri, negli anni scorsi, era stato titolare di una delicata inchiesta sul traffico di rifiuti radioattivi, trasportati mediante navi, alcune delle quali affondate in acque internazionali al largo delle coste calabresi. Il sostituto procuratore generale Francesco Neri, aveva svolto anche indagini parallele sulla tragica fine della giornalista Rai, Ilaria Alpi, assassinata in Somalia assieme al cineoperatore Milan Hrovatin. (ANSA)