• Home / CITTA / Morrone: “Con Pd rivedere rapporti di forza in coalizione”

    Morrone: “Con Pd rivedere rapporti di forza in coalizione”

    ''Con la nascita del Pd mi sembra che sia inevitabile rivedere il peso dei vari partiti della maggioranza all'interno del Governo''. E' quanto afferma in una nota il segretario di presidenza della Camera dei deputati e Responsabile nazionale enti locali dell'Udeur, Ennio Morrone. ''Diversamente – ha aggiunto – si verificherebbero degli squilibri certo non giustificati dalla forza elettorale. Il Pd non puo' dimenticare che i suoi alleati sono la sua forza. E che di sicuro non puo' farne a meno ne' per governare ne' per vincere le elezioni. Le formazioni politiche piu' grandi e il futuro Partito democratico in particolar modo non possono pensare di chiudere in un angolo i partiti piu' piccoli. Come ho gia' avuto occasione di dire tempo fa ogni partito, per quanto piccolo possa essere, rappresenta comunque degli elettori. E per cio' stesso merita rispetto, se non altro in nome della democrazia''. ''Considerati – ha concluso – i risultati degli ultimi sondaggi pubblicati da La Repubblica, poi, sono convinto che all'interno della coalizione si debba dare maggior peso alle forze moderate, la vera risorsa dell'Unione. E tutto cio' vale, ovviamente, sia sul piano nazionale sia su quello locale''.(ANSA).