• Home / CITTA / Messina, scoperto arsenale in pieno centro

    Messina, scoperto arsenale in pieno centro

    Scoperto dai carabinieri di Messina un arsenale all'interno di un'abitazione di Gravitelli, uno dei rioni del centro città. Il blitz è scattato a seguito di una "soffiata", nella quale si indicava l'uso della casa di un incensurato, Paolo Mazza, 24 anni, finito in manette, come deposito di armi per conto di un clan mafioso della zona. Sequestrate dagli uomini dell'Arma una quarantina di cartucce e tre fucili a canne mozze dalla matricola abrasa. I tre fucili un Breda, un Flobert e uno senza marca, tutti di calibro 20, in perfetto stato e pronti all'uso, saranno sottoposti ad esame del Ris di Messina per individuare se siano stati utilizzati recentemente in episodi criminosi. (Apcom)